Un’inversione di tendenza.

Anche le lezioni del primo anno di Laurea Magistrale sono terminate e sono già iniziati gli esami della sessione estiva. Come sempre, ogni anno si fa più dura e i temi diventano più profondi.

Tra questi temi, anche se sembra un tema leggero e quasi insignificante per alcuni, vi è il sessismo che può manifestarsi sotto forma linguistica (come accade in Spagna con il leismo) sia sotto forma commerciale.

Avete mai notato che i prodotti per le donne costano (molto o poco) di più rispetto a quelli per uomini? Questo perché generalmente le donne sono più portate a spendere denaro per la propria cura.

Ciò che penso io, o almeno l’ho pensato negli ultimi giorni grazie ad un determinato spot pubblicitario di un noto prodotto per l’igiene orale, è che i tempi sono cambiati o per lo meno stanno cambiando. Siamo entrati in un’epoca in cui gli uomini non sono più uomini fieri della loro mascolinità, ma stanno diventato quanto più curati. Seguono le mode in modo più accanito rispetto alle donne, iniziano a curare il loro corpo. Insomma, si nota una tendenza inversa.

Ecco, in questo tempo, forse potrebbero cambiare le cose, forse – e dico forse – finalmente noi donne potremmo comprare prodotto i dedicati non più unisex per risparmiare, ma potremmo scegliere il rosa senza dover spendere più soldi rispetto agli uomini!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...