El verano se acerca, estás listo?

¡El verano va acercándose cada día más y junto a él las vacaciones!

Si quieres probar buena comida, ver palacios históricos y obras de arte, desfrutar de la playa y de la música para comparar con tu experiencia de cada día ¡te aconsejo eligir Italia! Si, en cambio, quiere visitar un lugar diferente, moderno y multicultural, puedes viajar a Inglaterra.

¿Quieres vivir unas vacaciones aún más intensa? ¡Entonces, intenta aprender la lengua italiana o inglesa! Para hacerlo solo necesitas Skype y contactar giulialecturing@outlook.com. Ella te ayudará a aprender a través de clases y ejercicios.

¡Que pase unas buenas vacaciones! ¡Disfruta de todo!

 

Summer is coming; get ready!

Summer is approaching so now is the best moment to learn a new language and to get ready for your holidays!

If you are thinking about golden beaches, good food, great architecture and monuments, then you should visit Italy and Spain! And for an authentic experience I suggest you take some lessons of Italian and Spanish.

If you need someone to teach you or just help you recover these languages then contact giulialecturing@outlook.com and ask her and she will lead you to the control of the language you want to learn!

Have a good holiday!

And don’t forget the sun lotion!

Estate: impariamo una nuova lingua?

L’estate sta arrivando e porta con sé la promessa di lunghi viaggi in luoghi nuovi per sfuggire dalla realtà di ogni giorno, oppure la minaccia di un nuovo periodo passato sui libri perchè i progetti scolastici non sono andati come si sperava.

Che sia per puro piacere o semplicemente per dovere, questo è il momento migliore per pensare a imparare o ripassare una lingua straniera.

Inglese e spagnolo sono le lingue più  parlate al mondo (se non si tiene conto del cinese per il vasto numero della comunità che lo parla) e sono anche le più utili per uscire dal vostro piccolo nido in Italia e tuffarvi in una nuova avventura.

Se avete bisogno di ripetizioni o di lezione di queste due lingue potete contattare giulialecturing@outlook.com, una dottoressa in lingue straniere che vi aiuterà con spiegazioni ed esercizi ad assumere la padronanza sulla lingua. Non importa che non abitiate nella stessa provincia poichè potrete utilizzare Skype. Per maggiori informazioni scrivetele!

Che le vostre vacanze siano meravigliose!

Friendship and its beauties.

Hi to everyone; I am back and tonight I want to talk (or better, write) about friendship and its beauties.

Beauties, yes, like it were a sort of Wonderland because friendship means, first of all, a lot of fun. With a friend you can smile even in the most difficult period of your life, you can face every obstacle with a positive approach because you know that someone has your back!

Of course is not just L.O.L the latter standing for laugh; friendship is also love, a sort of sisterhood (brotherhood for men) that bind you to someone else, the person you will love with all your heart, no matter the differnt DNA or blood type.

Friendship is no shame, you don’t have to be afraid of who you are and what you think with your friend; she/he will guide you to the right path when you make a mistake or she/he will support you in your fight to reach your dream. You don’t have to feel judged under her/his gaze because she/he wants the best for you.

Friendship is dancing in a pub or under the stars, is playing and falling and then get up again stronger than before, is buying that same cloth that will, in a sense, mark you belonging to the other, is sharing a piece of life and a piece of puzzle.

Friendship is reading in the other person’s soul, like it was a book. I think I know better her than myself. I can guess what she is thinking and if something is wrong even if we are not together, even if we are not talking but just chatting.

The best part is that you don’t have to know someone since your childhood to have a TRUE friend; in fact we started our relationship just two years ago. You DON’T NEED to be in the same place at the same time; it doesn’t matter if you are phisically apart because you have a connection and that means so much more.

I love you best friend, I love you sister, I love you my woman!

Please, if you have a friend, or more friends, just tell them that you love him/them.

 

Incrinati

Siamo come frammenti di un vaso che è stato lasciato cadere

Così,

Con noncuranza,

Con la spensieratezza che hanno tutti gli uomini.

E la certezza di poter riparare qualcosa di rotto,

Oppure di rimpiazzarla.

Siamo quei frammenti incollati insieme,

Anomale tessere di un puzzle casuale.

E come ogni crepa che si rispetti,

Le nostre sagome hanno corpi frastagliati,

Limiti affilati,

Taglienti, ma soprattutto diseguali.

Il disegno è rovinato

E l’armonia fuggita,

Scombussolata nella sua mania ossessivo-compulsiva

Da quello spazio, quel minuscolo vuoto

Che si è creato tra noi e che non potrà,

Mai più,

Essere colmato.

Apatica

Apatica,

Patetica,

Come un foglio di carta scritto, stracciato e gettato nella spazzatura,

o in mezzo ad altri fogli di carta, anch’essi rovinati,

ugualmente patetici.

Apatica,

Arida come un deserto, ma non altrettanto calda,

Come un deserto di ghiaccio, fredda, dentro e fuori.

Inscalfibile,

eppure debole.

Apatica,

Spenta come Seattle dopo un blackout,

nel panico più assente perchè incapace d’emozione.

Un mostro;

e mi avete creata voi.

Che valore ha la tua parola?

Ammetto che sono una persona dai mille difetti, dal carattere facilmente infiammabile, come l’alcool, e dalla testa dura.
Eppure ci sono alcuni aspetti sociali che mi fanno semplicemente infuriare. Uno di questi (troppi) difetti dell’umanità (per mio modesto e, ribadisco soggettivo, parere) è quello di interrompere continuamente una persona quando parla e di iniziare a parlarle sopra raccontando dei propri problemi o successi per oscurarla. Lo trovo una mancanza di rispetto incredibile; personalmente per quanto mi possa trovare in disaccordo cerco sempre di far terminare un discorso a qualcuno prima di esprimere la mia opinione. Anche quando magari non provo simpatia per chi sta parlando, perché prima di tutto viene la libertà di pensiero e il rispetto.
È per questo che davvero non sopporto coloro che non ascoltano fino in fondo ciò che ho da dire, e non potrò mai più provare per loro rispetto a discapito di quanto io ami le persone a cui questi soggetti siano connessi. Soprattutto quando questo comportamento è riservato al sesso femminile, cosa che mi ricorda che il maschilismo e il paternalismo non sono MAI stati realmente sconfitti e che l’uguaglianza è la meta per cui dobbiamo lottare ogni giorno!

Cercate sempre di ascoltare cosa gli altri hanno da dire; magari non vi interessa, ma non vi costa nulla mostrare un briciolo del vostro rispetto e della vostra attenzione e magari dedicando del tempo a qualcun altro – per quanto non vi piaccia questa persona – potreste anche arricchirvi si informazioni ed emozioni (sempre che alcuni sappiano provarle).

Ricordate che NULLA si ottiene senza dare qualcosa in cambio, né l’amore, né la considerazione, né una buona opinione.